10 citazioni di grafici famosi

citazioni grafici famosi

10 citazioni di grafici famosi

I momenti duri per un grafico sono davvero tanti e ancor di più saranno i bocconi amari che egli dovrà ingoiare durante la propria carriera. Per omaggiare tutti i colleghi che ogni giorno hanno a che fare con clienti esigenti ma che non hanno le idee chiare, computer che fanno le bizze proprio nei momenti più sbagliati o ispirazioni che non arrivano, abbiamo raccolto 10 citazioni di grafici famosi che speriamo vi facciano sorridere e riflettere.

Ecco dunque espressi qui di seguito per voi i pensieri di alcuni dei designer più famosi del mondo che abbiamo trovato d’ ispirazione:

  1. “Non puoi criticare la geometria. Non sbaglia mai.” Paul Rand;
  2. “I clienti sono la differenza tra arte e design.” Michael Bierut;
  3. “Less is more.” Ludwig Mies Van der Rohe;
  4. “Quando qualcuno dice: questo lo so fare anche io, vuol dire che lo sa rifare, altrimenti lo avrebbe già fatto.” Bruno Munari;
  5. “Complicare è facile, semplificare è difficile. Tutti sono capaci di complicare, pochi sono capaci di semplificare.” Bruno Munari;
  6. “Le idee non per forza devono essere esoteriche (cioè comprese solo da pochi) per essere originali o eccitanti.” Paul Rand;
  7. “Un designer sa che ha raggiunto la perfezione non quando non c’è più niente da aggiungere, ma quando non c’è più niente da togliere.” Antoine de SaintExupéry;
  8. “Ho scoperto che per me, senza eccezioni, più tratto un lavoro come qualcosa di personale, più avrà successo.” Marian Bantjes;
  9. “Mai innamorarsi di un’idea. Se quella su cui stai lavorando non funziona, c’è nè sempre, sempre, sempre un’altra.” Chip Kidd;
  10. “Il contenuto precede il design. Il design senza contenuto non è design, è decorazione.” Jeffery Zeldman.

Queste citazioni di grafici famosi testimoniano come l’ironia, il pensiero profondo e l’apertura mentale, siano tutti strettamente correlati durante il processo creativo. Un’ importante lezione che, secondo noi, vale la pena di essere appresa e ripetuta ogni qualvolta il lavoro ci sconforta, o un cliente ci esaspera. Abbiamo scelto questa professione per amore e finché continueremo a metterci noi stessi, tutto andrà al proprio posto.

No Comments

Post a Reply